Pasqua e Pasquetta all’Isola d’Elba – idee per tutti i gusti!

Potrebbero interessarti anche...

2 Risposte

  1. Giorgio ha detto:

    Salve, mi chiamo Giorgio e scrivo dalla provincia di Mantova. Sono in procinto di organizzare una settimana di vacanza sull’Isola per godere dei colori e dei profumi della primavera. Chiedo a Voi la cortesia di dirmi qual’è il periodo di massima fioritura delle scogliere e dei sentieri così da poter organizzare escursioni fotografiche e naturalistiche. Chiedo inoltre, nel caso non riuscissi a convincere mia moglie a rinunciare alla prima tintarella ed eventuale primo bagnetto, se anche la seconda metà di Maggio offre la possibilità di godere di belle fioriture sulle scogliere che circondano le vostre meravigliose spiaggette. Aggiungo che ho appena raggiunto l’età della pensione e sono appassionato di fotografia di paesaggio. Grazie infinite della vostra attenzione e vi auguro buona giornata.

    • Jacqueline ha detto:

      Buongiorno Giorgio,
      assistere al risveglio della primavera dell’Isola d’Elba è una bellissima esperienza!
      Le fioriture, come saprà essendo un’appassionato di escursioni naturalistiche, dipendono ovviamente da quali specie di fiori vuole vedere e fotografare. Il periodo di fioritura si verifica generalmente tra aprile e maggio, ma ad esempio le fioriture sulle scogliere di Sant’Andrea avvengono intorno a fine aprile e a fine maggio sono sfiorite. Ovviamente però a fine maggio si è sempre nel pieno della primavera e in altre zone dell’Isola d’Elba, potrà godere ancora del tripudio di colori e profumi che la natura ha da regalare.
      Alla fine del suo viaggio se vorrà inviarci le sue fotografie saremo felici di condividerle!
      Buona giornata!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *